Che sfiga…

24 gennaio 2012

… che Lombroso sia stato così sbeffeggiato nel corso degli anni, perché lui la risposta l’avrebbe data subito: Michel Martone? E che c’è da stupirsi? Ce l’ha scritto in faccia che è un figlio di papà fighetto e arrogante, probabilmente anche autoconvinto che la sua carriera fulminante sia dovuta alla sua intelligenza, tanto da cercare di somigliare il più possibile ad Antonio Gramsci per colpire anche il target di sinistra. Ma Lombroso è stato giustamente tacciato di essere un tantino prevenuto, e noi non possiamo più giudicare una persona da ciò che porta scritto in fronte. In alcuni casi faremmo tanta fatica in meno, ma non è giusto e quindi non lo facciamo più.

Credo di avere tanto da imparare, in fondo, da uno come Martone: dovrei provare a mandare il curriculum per fare il viceministro, per esempio. È solo puntando in alto che si ottengono i risultati migliori, e io mi sono ingiustamente sottovalutata passando il tempo a candidarmi anche come segretaria per trovare lavoro.

Certo, non è che posso competere con lui: mi sono laureata a 24 anni, mentre lui a 23 era già dottorando – con borsa, è lecito supporre. Però rientro nei suoi parametri, quindi forse qualche posticino alla base della sua piramide di pietra me lo potrebbe trovare – anche sotto la base. Ah, no, vero, i vincenti sono i self-made men/women, quindi me la devo cavare da sola e se non ci riesco “cazzi tuoi, sfigata!” Mentre lui a 29 anni professore ordinario in Italia, io a 33 precaria espatriata. Drughè!

 

Annunci

2 Responses to “Che sfiga…”

  1. Jaulleixe Says:

    ah ah ah ah scrivi sempre bene ma questo eh eh eh questo va stradiffuso alla grande!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...